Terminate le riprese del videoclip di “Albero Solitario”

Terminate le riprese del videoclip di "Albero Solitario", omaggio alla grande pittrice lucana Maria Padula per chitarra classica e chitarra battente composto dal maestro Angelo Gilardino. Nel cast l'attrice materana Anna Rita Del PianoTerminate le riprese del videoclip di “Albero Solitario”, brano composto per noi dal maestro Angelo Gilardino, omaggio alla grande pittrice lucana Maria Padula per Chitarra Battente e Chitarra Classica.

Dopo un lungo lavoro finalmente possiamo dire di aver terminato le riprese del videoclip di “Albero Solitario – omaggio alla grande pittrice lucana Maria Padula per Chitarra Battente e Chitarra Classica” brano scritto per noi dal maestro Angelo Gilardino.

Dopo che la sceneggiatura è stata approntata da Pietro Giuseppe D’Aranno e da Roberta Santarcangelo abbiamo iniziato la fase organizzativa e in tre giorni siamo riusciti a girare tutte le scene del cortometraggio. 

PRIMO GIORNO

Il primo giorno di riprese avvenute il 16 novembre 2018 a Montemurro (provincia di Potenza), è stato il più difficile e faticoso. 

La preparazione a questo giorno è durata quasi una settimana, anticipato da un sopralluogo dell’11 novembre.Marcello De Carolis, Luca Fabrizio, Vito D'Andrea, Pietro Giuseppe D'Aranno, Roberta Santarcangelo, Cinzia D'Angiolillo nel sopralluogo presso il lago di pietra pertusillo tra montemurro spinoso grumento nova in lucania basilicata per la registrazione del videoclip albero solitario

Il sopralluogo stava per diventare inutile, ma grazie all’aiuto di Lorenzo Chiavone siamo riusciti a trovare il luogo che ha inspirato la pittrice per la realizzazione del quadro. Gli altri che ci hanno aiutato nei sopralluoghi sono stati: Ingrid Stefani, Senatro Di Leo, Nadia Lobosco, Maria Grazia Iritano, Maria Donata Lobosco, Erminia di Sanzo, Donatella Uva, Vita Lauria, Tonino Calvino, Giusi Candia, Biagio Russo, Mario Di Sanzo.

Copia del dipinto Albero Solitario di Maria Padula realizzata da Antonio Zaza, Ilenia Labella e Francesca Giubileo, alunni della prof. Annarita Caporusso del liceo artistico Gropius di Potenza

Inoltre il liceo artistico, musicale e coreutico “Walter Gropius” di Potenza, in particolare la professoressa Annarita Caporusso, ha fatto realizzare agli studenti del liceo artistico Antonio Zaza, Ilenia Labella e Francesca Giubileo due copie del quadro “Albero Solitario” di Maria Padula utilizzate per le riprese.

Albero solitario di Maria Padula, per gentile concessione di Rosa Maria Leone e famiglia

Mercoledì 14 novembre, con un piacevole viaggio a Napoli, Rosa Maria Leone e Bruno Leone ci hanno prestato il dipinto Albero Solitario di Maria Padula e ci hanno dato la possibilità di ammirare altre opere della pittrice e del marito Giuseppe Antonello Leone.

Venerdì 16 Novembre la partenza per Montemurro è avvenuta molto presto. 

Alle ore 9:00 eravamo già nella casa appartenuta alla pittrice Maria Padula, preparata per noi da Vita Lauria, per organizzare la scenografia, con Lorenzo Chiavone che ci ha accompagnati durante tutto l’arco della giornata di lavoro. 

Sergio Santalucia, amico della pittrice, era pronto per interpretare il ruolo di Giuseppe Antonello Leone, marito di Maria Padula. 

L’attrice Anna Rita Del Piano è andata a prepararsi dalla parrucchiera Maria Donata Lobosco e dalla truccatrice Maria Grazia Iritano per poter interpretare Maria Padula.

Lancia delta GT del 1989 della famiglia De Carolis servita come auto dei coniugi leone - Padula per il videoclip albero solitarioRocco De Carolis e Antonietta Martoccia ci hanno portato la Lancia Delta del 1989 di Giovanni Antonio De Carolis che è servita come auto dei coniugi Leone – Padula. 

Il sindaco Senatro Di Leo e la vicesindaco Nadia Lobosco ci hanno accolto a nome di tutta la comunità di Montemurro. 

Appena anche il maestro fotografo Vito D’Andrea aveva montato tutta l’attrezzatura per il video avendo particolare cura anche della fotografia delle riprese siamo partiti con il primo ciak.

Nel frattempo ci ha raggiunti una troupe della Rai che ha ripreso le nostre prime scene e ci ha intervistati per il servizio andato in onda il 17 novembre alle ore 14:00 per il tgr Basilicata (clicca qui per guardare il servizio).

Anna rita Del Piano e Sergio Santalucia sul set del videoclip albero solitario a MontemurroPoi ci siamo spostati nella zona più alta del paese dove la pittrice ha dipinto il quadro. Lì abbiamo girato le scene più paesaggistiche e descrittive del cortometraggio.

Dopo una piccola pausa pranzo abbiamo ricominciato le riprese con il regista Pietro Giuseppe D’Aranno nel ruolo di attore che ha interpretato il maestro Angelo Gilardino.

La stanza della pittrice presso la biblioteca comunale di Montemurro, gentilmente aperta da Donatella Uva, con 12 tele dipinte da Maria Padula è stata arricchita, oltre che dal quadro Albero Solitario, dal ritratto dipinto dalla pittrice raffigurante l’artista suo amico Leonardo Sinisgalli. Il quadro ci è stato concesso grazie dalla Fondazione Leonardo Sinisgalli, trasportato dalla sede della fondazione alla biblioteca grazie all’aiuto e alla presenza di Ingrid Stefani. 

Così, intorno alle 17:00, stanchi ma felici del lavoro, abbiamo terminato il primo giorno di riprese.

SECONDO GIORNO

Lo studio fotografico del maestro fotografo vito d'andrea utilizzato come set per rappresentare lo studio del maestro angelo gilardino con i quadri di maria santarsieroIl 21 novembre abbiamo effettuato le altre riprese presso lo studio fotografico del nostro video maker, il maestro fotografo Vito D’Andrea. Grazie ai quadri che la pittrice Maria Santarsiero ci ha prestato abbiamo potuto creare lo studio del maestro Angelo Gilardino cercando di rappresentare la sua arte chitarristico e compositiva, ma anche il suo amore per la pittura e l’arte.

Così Pietro Giuseppe D’Aranno, nel ruolo del maestro Gilardino, ha girato la scena chiave del cortometraggio dove ci ha “consegnato” la partitura del branoAlbero solitario”.

TERZO GIORNO

teatro anzani di satriano di lucania durante le riprese del videoclip albero solitario, brano composto da angelo gilardino per il duo cordaminazioniIl 28 novembre presso il teatro “Anzani” di Satriano di Lucania, concessoci grazie al sindaco Vincenzo Pascale e a tutta l’amministrazione comunale, abbiamo girato le scene in cui la chitarra classica di Luca Fabrizio e la chitarra battente di Marcello De Carolis dialogano sulle note di Albero Solitario scritte per noi dal maestro Angelo Gilardino. Il regista Pietro Giuseppe D’Aranno e il maestro fotografo Vito D’Andrea, gran conoscitori della luce, hanno saputo creare e rendere ancora più magico lo splendido teatro Lucano.

Ringraziamo ancora tutti coloro che ci hanno sostenuti e aiutati, in particolare la BCC Basilicata che ci ha concesso i fondi per poter realizzare il videoclip.

Ti è Piaciuto? Condividi!

Condividi su twitter
Twitter
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su google
Google+
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Cordaminazioni

Cordaminazioni

Duo musicale lucano, suonano 7 strumenti musicali: Chitarra Classica, Chitarra Battente, Mandola, Mandolino, Cuatro, Charango e Cavaquinho

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *